In grotta Alpi nuove tecniche soccorso

Nella grotta di Piaggia Bella, all'interno del massiccio del Monte Marguareis (Alpi Liguri) si è conclusa oggi l'esercitazione del Soccorso Alpino e Speleologico che ha coinvolto la I Delegazione Speleologica (Piemonte e Valle D'Aosta) e la XIII (Liguria). La grotta, al confine tra Francia, Liguria e Piemonte, è una delle cavità naturali più grandi d'Italia con oltre 40 km di sviluppo lineare e quasi 1000 metri di profondità. Vi si accede da 13 ingressi noti a quote superiori ai 2000 metri di altitudine. Istruttori nazionali hanno insegnato le nuove tecniche di trasporto delle barelle su terreno accidentato con l'uso di ancoraggi umani. Nella grotta è stata scelta la Voragine del Pas "perché - spiega il Soccorso Alpino - oltre a pozzi verticali, presenta ambienti enormi e percorsi che prevedono passaggi fra massi di grosse dimensioni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Torino Oggi.it
  2. Torino Oggi.it
  3. Torino Repubblica
  4. ANSA
  5. Eco del Chisone

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mompantero

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...